Dal campo alla tavola i prezzi vanno alle stelle

calabria 012

Chi coltiva non guadagna più nulla, eppure frutta e verdura costano sempre di più. La GdO acquista l’80% dell’ortofrutta ed esercita il suo potere, imponendo i prezzi ed usando la frutta o la verdura come richiamo con le offerte speciali per vendere altri prodotti. La Coldiretti denuncia: “Le angurie comperate a 0,12 costano al consumatore 0,6: i meloni comperati a 0,39 costano 1,3; le pesche da 0,39 arrivano a 1,95″. Gli agricoltori sono pagati male: 10 centesimi i cocomeri, 35 i meloni e 20 le pesche. I mercati hanno prezzi più alti: i cocomeri arrivano a 1,40, i meloni a 2-3 euro, le pesche a 2,30. Chi esce con le ossa rotte è il contadino. Solo lo “stacchino”, l’uomo che sceglie i cocomeri maturi, prende 1 euro per ogni quintale staccato. La macchina che seleziona i cocomeri, li lucida e mette l’etichetta costa 70 mila euro. I meloni sono pagati la metà rispetto l’anno scorso. In molti campi i cocomeri non vengono raccolti: troppo costoso. Una perdita sia per i proprietari dei terreni che per i braccianti. La raccolta delle pesche è a metà stagione. Un operaio costa 100 euro al giorno (le pesche vanno raccolte a mano). Sono pagate 20 centesimi al chilo, per pareggiare i costi dovvrebbero essere offerte almeno a 40 centesimi. Fino a quando gli agricoltori potranno lavorare in perdita?

Lascia un commento


otto + 6 =

BAR BUSINESS

Bar Business è il magazine nato per fare affari nel canale horeca: si pone come ponte tra l'industria, i grossisti e il canale di bar, ristoranti e alberghi. Avvalendosi delle esperienze maturate in dieci anni di pubblicazione specializzata, Bar Business fornisce ogni mese tutte le informazioni utili per aggiornare e gestire il lavoro d'imprenditori, grossisti, cocktail bar, lounge bar, ristoranti e alberghi.

GREENBUSINESS

Greenbusiness è il primo magazine b2b, in Italia, a scegliere la strada della focalizzazione sui temi della responsabilità sociale delle imprese e dell'economia sostenibile. Un mensile che punta diritto a stimolare il dialogo tra l'industria, i servizi e la distribuzione sulle tematiche legate alla sostenibilità, tenendo costantemente aggiornati i lettori del trade e dei servizi sulle iniziative del mondo produttivo e viceversa. Vai al sito

FOOD

È da 20 anni il mensile di riferimento per i top manager dell'industria alimentare marca e della distribuzione. Leader nell' informazione e nell'analisi del food system e delle problematiche più attuali nei rapporti tra produzione e trade, Food è uno strumento di lavoro indispensabile: affronta i temi più scottanti della food business community con fatti e opinioni, dati e report di mercato, case history di successo in Italia e all'estero. Vai al sito

LIBRI

Specializzato in libri di gastronomia, Food Editore nasce per diffondere il piacere e la cultura del cibo. I piatti proposti sono sperimentati e fotografati nella cucina redazionale, le ricette coprono ogni ambito, dal regionale al vegetariano e all'etnico. Il mondo del cibo è affrontato a 360°: libri per bambini, ricettari per imprese e prodotti di marca, volumi sulla storia e sull'attività delle aziende agroalimentari. Vai al sito